Post in evidenza

CAZZöLA


Cazzöla (la mia cazzöla ricca)

Ci tengo a precisare che molte volte la preparo semplicemente con le costine e la pancetta, ma questa volta è andata cosi:

X 8 persone 1,5kg di costine, 250 gr di pancetta fresca,2 piedi, 500gr di luganighetta , cotenna, testina, 8 verzini ( salsicce piccole) , 5 foglie di alloro , 3 carote, 2 cipolle, 2 coste di sedano , 1 spicchio di aglio, olio di oliva q.b., 40 gr di burro, 2 bicchieri di vino bianco, brodo vegetale q.b., 2 cucchiai di concentrato di pomodoro. Preparazione: Faccio una premessa, per la riuscita di un'ottima cazzöla il segreto è trattate e cuocere tutti gli ingredienti separatamente, per poi unirli in un secondo tempo in un unica casseruola. Questo permette in primo di avere le parti delle carni cotte con i loro tempi di cottura separati, inoltre permette a tutte le carni di rilasciare un po' del proprio grasso , in questo modo il grasso in eccesso non finirà nella cazzöla , che direi proprio non ha bisogno di grassi aggiunti . In una pentola con acqua salata bollire, piedini , testina e cotenne per almeno un'ora , eliminare le impurità che si domani in superficie .Cominciamo anche a dare una bella rosolata alle carni , cominciamo con le costine , aggiungere un cucchiaio di olio in una padella e rosolare tutte le costine tagliate in piccoli pezzi (oppure prendete le costine baby), poi o cambiate padella oppure mettete le costine rosolate su un piatto , eliminate tutto il grasso della padella e la riutilizzate, continuate con la luganighetta e rosolatela . Cambiate i pulite la padella e sololate i verzini con un filo di olio, una volta pronti tenete da parte. Rosolate anche la pancetta sempre con un filo di olio , ma rosolate solo 2 minuti. Ora tritiamo tutte le verdure a dadini, anche l'aglio In una grande grande casseruola aggiungere il burro , soffriggere tutte le verdure per due minuti, poi aggiungere la pancetta continuate a rosolare. Quando tutto è pronto. Unire alla casseruola tutti gli ingredienti preparati prima, tranne la luganighetta e i verzini che verranno aggiunti solo al termine della cottura . Sfumare con 2 bicchieri di vino bianco , lasciare dealcolizzare e aggiungere del brodo vegetale in casseruola fino a coprire i 2/3 delle carni, unire 2 foglie di alloro , Coprire e cuocere per una mezz'oretta . Nel frattempo tagliare a striscioline la verza . Passata la prima mezz'ora aggiungere la verza e cuocere il tutto per un'ora . Quando manca un quarto d'ora a fine cottura aggiungere la luganighetta, i verzini e il concentrato di pomodoro. Terminare la cottura . La cazzöla è servita . Nb: se in cottura si asciuga, dovete assolutamente bagnare con del brodo per una buona cottura, ma ricordatevi che alla fine va asciugato un po' , nel piatto non deve risultare troppo brodoso.

#CARNE #maiale #luganighetta #verzini #pancetta #verza

I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon