Fin da bambina amo stare ai fornelli, ho sempre osservato mia 
madre cucinare, e dentro di me c'è amore e desiderio per la
cucina e per l' elaborazione e la trasformazione dei prodotti. Amo la cucina di tradizione ma sperimento  molto la cucina moderna e innovativa, mi piace
combinare, assemblare , esaltare i piatti e il gusto.
Certo , a sei/sette anni mi cimentavo già, le mie specialità erano 
semplici come pasta al burro e formaggio grattugiato , e come 
cavallo di battaglia delle squisite uova strapazzate, ero soddisfatta.

Dicevo ai miei genitori voi mettetevi in salotto che cucino io:

Nel sentire mia madre dire agli amici che le mie uova
erano le più buone mai mangiate, questo in futuro mi ha portato a 
capire che bisogna avere vera passione e cura in quello che fai e che non
tutte le ciambelle anche le più facili riescono con il buco, 
quindi bisogna sempre mettersi in gioco.
La cucina è infinita.
Una la faccio e cento le penso, eh si  la mia testa fantastica, è in 
continua elaborazione di nuove ricette, di nuove idee per riuscire 
ad assemblare armoniosamente gli ingredienti, nuovi sapori , una
cucina creativa, innovativa, fusion. Mi piace realizzare anche 
menu personalizzati in base agli invitati.
D' altra parte dopo il bello viene il bello, ed è una soddisfazione
presentare un bel piatto a tavola e osservare gli amici e parenti e clienti
coinvolti e assorti, un' esplosione di piacere risvegliare le loro 
papille gustative e i loro sensi del piacere.
Il cibo a livello sensoriale stimola fino all'estasi, attraverso il 
profumo e il gusto è i grado di risvegliare, di far riemergere ricordi, eventi, situazioni, una bella vacanza, la cucina della nonna, 
la cucina della mamma, all'istante il cibo ti fa viaggiare. Mi capita spesso e volentieri di voler ricercare un gusto che ho assaporato nel corso
della vita. Magari durante un viaggio

La cucina è infinita

 

Citazione :

Creare ricette ......un emozione ogni volta (Laura Duchini)

Citazione:

non mi preoccupano gli odori di fritto o di pesce perchè quando assapori il piatto finito....come dire.....passa tutto (Laura Duchini)

 

 

I mio motto :

VOLARE ALTO A TESTA BASSA

DICO GRAZIE ALLA CUCINA CHE HA TIRATO SU ANCHE NEI MOMENTI MENO FELICI

Quando sono giu' di giri mi rigenero entrando in cucina qualche ora

 

Lascio uno scritto per voi:

voglio continuare a stravolgervi e stravolgermi attraverso la cucina.

Il mio obbiettivo è entusiasmare tutti.

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon